CON DOMENICO SENZA PAURA

Con Domenico... senza paura
Torna Domenico
Luminare della Chiesa
Laude a San Domenico
Il Rosario tra le mani
A Domenico
Con Caterina nel nome di Cristo
Apostolo di Cristo
O Spem Miram (Gounod)
Uomo del Signore
Salve Regina
O lumen Ecclesiae
Inviolata
O Spem Miram (dalla Liturgia Domenicana)
Vai senza paura

con Domenico senza paura

Fascicolo musicale

     Quando si ascoltano le nitide composizioni poetico - musicali ed i canti di Padre Renato D’Andrea O. P., celebre cantautore domenicano, si resta incantati dalla purezza delle sue note musicali che scendono dal cielo a illuminare e guarire i cuori degli uomini smarriti.
     P. Renato D’Andrea ha infuso nei suoi “Spirituals” e nei suoi canti liturgici e vocazionali sempre maggiore soavità ed efficacia di stile musicale, unite ad incrollabile fede nel messaggio di Cristo e lieta speranza nella Parola di Dio, tenero Padre per tutti i suoi figli.
Con quest’ultimo CD, in cui sono contenute le sue ultime composizioni, l’autore ci offre con melodie agili e gioiose un eccezionale ritratto realistico di Domenico di Guzman, Fondatore dell’Ordine dei Frati Predicatori.
     La singolare figura del Santo, dal cuore ardente d’amore per Cristo, viene presentata e resa accessibile a tutti attraverso i suoi vari aspetti: apostolo di Cristo, uomo del Signore, messaggero dell’eterno Verbo, luminare della Chiesa, pellegrino di speranza, missionario della fede, aiuto dei poveri, consolatore mite e sorridente, sacerdote santo, guida ed esempio di virtù che, con Spirito d’Amore, in santa povertà, da vero agricoltore di Cristo, seminò e continua a seminare nel cuore dei suoi seguaci e di tutti gli uomini la Verità di Dio contro la paura, il male e l’errore.
Nei versi poetici, come nelle scansioni delle note di P. Renato vibra  un’ispirata armonia, un celestiale “Respiro” che apre i cuori alla dolcezza della speranza, all’Amore del Bene e al desiderio della pace eterna di Cristo.
     Mistica e ricca di echi angelici è la “Laude a San Domenico”.
     Melodioso e soavemente lirico è l’Inno alla Vergine Maria, alla cui materna scuola tutti siamo chiamati per crescere nella fede e nell’amore verso i fratelli infelici.
     Il ritmo musicale scorre di volta in volta ora maestoso, ora lento e pacato, ora agile e svelto, ora libero e gioioso come un ruscello in primavera; un ritmo colmo di Spirito d’Amore come nella cascata fresca e scintillante della Grazia di Dio fluente all’infinito.
     I versi fluttuano sulle ali delle note con movenze dolci e interiori e la voce solista di P. Renato si eleva mistica e pura a lodare il Signore e a cantare lo slancio ardente della Vergine Maria, di Domenico e Caterina, luminari di fede e carità.
      Nella raccolta, alcuni inni, tratti dalla liturgia domenicana, tre composizioni su San Domenico, rispettivamente di Fr. V. Romano O. P., di Sr. Anna Maria Skowronska O. P. e di Maria e Pino Burgio, rielaborate e arrangiate da P. Renato, fanno da cornice ai preziosi brani del cantautore di Dio che anche con il canto annuncia il Vangelo della pace e questa volta eleva l’inno al suo Padre Domenico.

Costanza Marsella Caggiula, laica domenicana

 

Con Domenico... senza paura
Elaborazioni: P. Renato D'Andrea
Arrangiamenti: Gerardo Scoppetta
Solisti: P. Renato D'Andrea - Nura Spinazzola
Coro: Nura Spinazzola; Gerardo Scoppetta
Foto di copertina: Artistico presepe - Santuario Madonna dell’Arco, Napoli - particolare
Grafica: P. Berruguete, San Domenico, sec. X., Madrid, Museo del Prado, particolare
Editrice: FD, Potenza 2007
©2007