P. RENATO D’ANDREA CANTAUTORE DI DIO

 

     Docente di Teologia presso la Pontificia Università S. Tommaso d’Aquino in Roma, Assistente dei laureati cattolici e della FUCI di Basilicata, P. Renato D’Andrea,  è uno dei primi e dei più noti cantautori religiosi del mondo.
     La sua ricerca per creare un canto nuovo sia per la liturgia sia per l’animazione giovanile, risale, infatti, alla fine degli anni 60, quando pubblicò i primi 45 giri, ai quali sono seguite sino ad oggi, ben 18 raccolte, con un totale di circa 180 canzoni.
     Molti dei suoi canti sono stati tradotti in varie lingue straniere, e, in centinaia di chiese si prega tutt’oggi con le sue canzoni.
     Definito da vari organi d’informazione nazionale e internazionale “Il cantautore di Dio”, “Il frate che canta come un angelo”, “Il chitarrista di Dio”, “Il giullare del Re” ha al suo attivo, in Italia, negli Stati Uniti, in America latina e in molti paesi d’Europa, circa 2000 concerti nei quali, con le sue canzoni ha comunicato il messaggio di Cristo con un linguaggio comprensibile agli uomini del nostro tempo.
      Ancora oggi per le strade del mondo, con la sua chitarra e le sue canzoni fresche, semplici, ma piene di contenuti umani e teologici, porta il suo messaggio di pace soprattutto ai giovani.
     In questo campo, a livello nazionale, porta innanzi nella sua Università, una ricerca che mira a dare agli educatori delle linee per un aggancio sempre più forte con le nuove generazioni.